• Sabrina De Camillis Sottosegretario di Stato alla Presidenza del Consiglio
  • Sabrina De Camillis Sottosegretario di Stato alla Presidenza del Consiglio
  • Mela d’oro: Il Sottosegretario Sabrina De Camillis premia Giusy Versace con la mela d’oro - fondazione Bellisario

NCD: De Camillis, vogliamo scrivere una nuova storia per il bene del Paese

 

 “Noi del Nuovo Centrodestra stiamo facendo la nostra parte, senza ammiccamenti a sinistra. Il governo Letta-Alfano rimane in vita per fare la nuova legge elettorale, le riforme e creare le condizioni per una politica economica che guarda allo sviluppo, alla crescita e al Mezzogiorno. Ora sia il PD ad abbandonare le vecchie logiche della doppiezza comunista e dell'odio, pensando seriamente alla pacificazione del Paese. L'Italia ha bisogno di una nuova storia e noi vogliamo scriverla insieme a tutti gli italiani che si riconoscono nel nostro progetto. Il Paese, dominato dalla tumultuosa pressione e dalla gravità dei problemi, stravolto da esasperazioni di parte in un clima avvelenato e destabilizzante, deve uscire dalla faticosa quotidianità in cui vive”. Lo ha detto il Sottosegretario di Stato, Sabrina De Camillis, commentando la giornata vissuta alla convention del Nuovo Centrodestra. “Il coraggio di Angelino Alfano ha consentito al popolo di centro destra -ha continuato- che si sentiva sfrattato, di riavere la propria casa. Centralità della persona, difesa della famiglia, valore delle comunità, saranno al centro azione politica del NuovoCentroDestra per il bene del Paese”. “I giovani, le donne, i tanti amministratori che con entusiasmo hanno preso parte alla convention fondativa dell'NCD -ha concluso- hanno testimoniato che la strada scelta da Alfano é quella giusta. Insieme costruiremo un grande movimento politico, che avrà l'obbiettivo di cambiare l'Italia”.

Termoli: De Camillis, Capitaneria porto esempio efficienza da imitare

 

Visita istituzionale del Sottosegretario alla Presidenza del Consiglio, Sabrina De Camillis, alla Capitaneria di Porto di Termoli. Accolta dal Direttore Marittimo dell’Abruzzo, del Molise e delle Isole Tremiti, Capitano di Vascello (CP) Luciano Pozzolano e dal Capo del Compartimento Marittimo e Comandante  del Porto, Capitano di Fregata (CP) Antonio Nasti, l’Esponente del Governo ha visitato il Porto e la struttura della sede del Comando, dove sono state presentate le competenze e le attività della Capitaneria termolese.  Il Sottosegretario ha, poi,  accettato l’invito di partecipare al pranzo con i militari, circostanza che per i marinai rappresenta un momento di particolare condivisione; alla fine del pranzo il Sottosegretario ha ricevuto  in dono un cappellino della Guardia Costiera recante il suo nome con la menzione da parte di tutti i militari presenti di “facente parte dell’equipaggio”. Infine, il Sottosegretario ha espresso il suo vivo compiacimento per lo spirito di servizio prestato verso il territorio e per l’impegno profuso dall’Amministrazione Marittima di Termoli dicendo che questa è: “un modello di Amministrazione Pubblica capace di ispirare il proprio agire ad un preventivo e continuo ascolto nonché al confronto costruttivo con tutto il “cluster marittimo. Questo modus operandi - ha concluso-  deve essere la strategia vincente per risolvere anche l’annosa questione di Rio Vivo ”.

 

Dove Sono

  • Larino, CB
    Via Cluenzio Aulo Avito, 15

Contattami

  • Tel Fax 0874.822321
  • Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Segreteria

Lun-Ven dalle 9 alle 20
Domenica chiuso

Seguimi